Per uno stile di vita equilibrato

Ogni anno il 1° gennaio tutti iniziamo l’anno nuovo determinati a mantenere il proposito di cambiare. Ma non passano neanche due mesi che molti sono già tornati alle vecchie abitudini e hanno perso di....

img

Ogni anno il 1° gennaio tutti iniziamo l’anno nuovo determinati a mantenere il proposito di cambiare. Ma non passano neanche due mesi che molti sono già tornati alle vecchie abitudini e hanno perso di vista i loro obiettivi.

Facciamo in modo che quest’anno non sia così. Studi dimostrano che siamo più inclini a rispettare un programma se abbiamo il supporto degli altri*, quindi coinvolgi degli amici e sostenetevi a vicenda nei momenti in cui la motivazione viene meno. Scegli un tipo di attività sica che ti piace, rendi il tness qualcosa di divertente. Iscriviti a un corso di cucina e sbizzarrisciti a creare ricette sane. Premia i tuoi successi! Scegli un obiettivo realistico ed elabora un piano per realizzarlo in modo salutare.

UN PESO IN MENO...

Contrariamente a ciò che può dirti la bilancia, il peso non è sempre uguale. Forse hai già sentito dire che “i muscoli pesano più del grasso”, ma la questione è un po’ più complessa.

Un chilo di grasso pesa quanto un chilo di muscoli: un chilo è sempre un chilo. Quello che conta è lo spazio occupato nel corpo. Un chilo di grasso occupa più spazio rispetto a un chilo di muscoli, che sono più densi e compatti.

Tradotto in pratica, quando cominci a fare esercizio e a curare l’alimentazione, inizi a perdere grassi e ad acquistare muscoli. Poiché alcuni grammi di grasso perduto sono diventati massa muscolare, il peso potrebbe rimanere uguale o addirittura aumentare.

Questo cosa significa per te? Se vai in bici, fai yoga e/o esercizi con i pesi regolarmente, non farti prendere dal panico quando sali sulla bilancia! Se segui un’alimentazione nutriente ed equilibrata e fai esercizio, il rapporto muscoli/grasso corporeo probabilmente migliorerà**. Avere a cuore il proprio benessere e migliorare lo stile di vita sono ottime cose, quindi pensa a come ti senti, non a quanto pesi.

COSA SIGNIFICA SANO PER TE?

Rispetto al ‘peso forma’ e a quale possa essere quello giusto, spesso si fa riferimento all’Indice di Massa Corporea (IMC). Ma è davvero a dabile come sistema?

Calcolato in base a peso e altezza, l’IMC è un valore numerico in base al quale si viene considerati sottopeso, nella norma, sovrappeso o obesi. Un IMC di 18-25 è considerato nella norma.

Tuttavia, pur essendo uno strumento utile per una prima valutazione, l’IMC non tiene conto del grasso corporeo o dei muscoli. Prendere in considerazione solo peso e altezza è un po’ come leggere un romanzo a metà e poi tirare a indovinare sul nale. Insomma, l’IMC non sempre è il sistema più a dabile.

Per chiarire meglio questo punto, pensiamo agli atleti. Avendo una notevole quantità di muscoli e meno grasso corporeo, si è portati a ritenere gli atleti dei veri campioni del benessere. Eppure, poiché la grande massa muscolare pesa di più rispetto al volume equivalente di grasso***, l’IMC li classificherebbe come ‘sovrappeso’ se non addirittura ‘obesi’.

Altrettanto soggetti all’imprecisione dell’IMC sono i cosiddetti “falsi magri”, i quali, pur avendo un’elevata percentuale di grasso corporeo, hanno una configurazione fisica e un rapporto peso/altezza proporzionati. Il loro IMC risulta quindi “nella norma” e nasconde una composizione corporea complessivamente non equilibrata.

Di conseguenza, se si vuole migliorare la composizione corporea è consigliabile lavorare per ridurre la massa grassa e aumentare quella magra attraverso uno stile di vita sano e attivo.

CAPIRE LE ESIGENZE DEL CORPO

Proprio come un’auto, il corpo funziona al meglio con un carburante di alta qualità, vale a dire l’energia fornita dai nutrienti presenti nel cibo. Migliore è la qualità del cibo, più energia e nutrienti assumiamo, più l’organismo funzionerà meglio. Prendiamo le proteine, per esempio. Le proteine non sono solo le star indiscusse nel mondo dello sport e nell’allenamento della forza, ma costituiscono una componente essenziale di ogni cellula e svolgono tante funzioni, come favorire la crescita della massa muscolare e mantenere ossa e muscolatura normali.

La nostra Filosofia della Nutrizione raccomanda di assumere fino al 30% delle calorie giornaliere da proteine: salmone, pollame, soia, latticini magri o prodotti ad alto apporto proteico come Frullati Proteici o Barrette Proteiche.